L'Associazione Toscana Treni Storici Italvapore ha sede operativa presso il Deposito Rotabili Storici di Pistoia in provincia di Firenze. Il Deposito Rotabili Storici non è un museo o genericamente un'area aperta al pubblico bensì un'impianto ferroviario tutt'ora attivo di proprietà delle FS, di conseguenza qualsiasi accesso non preventivamente autorizzato dal gestore dell'impianto (Fondazione Ferrovie dello Stato) e concordato con il capo deposito è severamente vietato. Limitatamente ai giorni in cui viene concessa l'apertura per visite guidate o in occasione della manifestazione "Porte Aperte" il pubblico può accedere all'impianto, anche se con le dovute limitazioni, previa presentazione della liberatoria debitamente compilata.

 

L'Associazione A.T.T.S. collabora attivamente con Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane in conseguenza di una convenzione  stipulata per favorire la conservazione del materiale storico e diffondere la cultura ferroviaria, anche attraverso il contenimento dei costi di gestione, tramite una serie di attività collaterali a supporto del personale FS specificamente abilitato. La gestione dei lavori e l'esecuzione di ogni intervento è comunque condotta da personale FS specializzato ed abilitato che sovrintende ad ogni intervento dei volontari.

 

       

 

I soci tutti prestano il loro operato all'interno dell'Associazione in modo completamente gratuito ed a solo titolo di puro volontariato. 

Molti soci sono anche collezionisti di materiale ferroviario; alcuni sono anche valenti scrittori e noti fotografi del settore.

L’associazione ha curato numerose pubblicazioni e rassegne iconografiche che sempre hanno raccolto unanime consenso. La qualifica di socio non comporta alcun automatismo per lo svolgimento delle attività operative, rispetto alle quali la convenzione in essere prevede un gradimento preventivo da parte di Fondazione FS. 

 

La quota sociale annuale ammonta attualmente a 30,00 €

I nuovi soci sono tenuti a pagare la quota di ammissione una tantum che ammonta a 20,00 €

All'atto dell'iscrizione il nuovo socio pagherà quindi la quota complessiva di 50,00 €. 

Il pagamento della quota di ammissione + quota sociale avviene unicamente tramite bonifico bancario. Le coordinate per effettuare il bonifico sono indicate nel modulo di iscrizione scaricabile in basso.

 

Per diventare socio di. A.T.T.S. "Italvapore" è necessario scaricare e compilare questo modulo. Il modulo compilato deve essere poi inviato ad Associazione Toscana Treni Storici "Italvapore" presso questo indirizzo:

 

 

A.T.T.S. Italvapore

C/O Avv. Neri Baldi

Piazza dell'Indipendenza, 10

50129 Firenze (Fi)

 

IMPORTANTE: E' necessario allegare due fotografie formato tessera per l'emissione del tesserino di riconoscimento

 

 

 

ATTS Italvapore, in quanto Associazione convenzionata con Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, collabora con il personale FS nell'esecuzione di treni storici che periodicamente hanno luogo in Toscana. Occorre però precisare che ATTS Italvapore non è l'organizzatore di questi convogli storici e non costituisce punto di riferimento per organizzazione, vendita biglietti, prenotazioni e quant'altro.

A titolo informativo viene pubblicato il calendario dei treni storici in Toscana per l'anno in corso. Per ogni delucidazione ed informazione si consiglia di rivolgersi direttamente all'organizzatore.

 


 

ANNO 2017

 

La manifestazione "Porte Aperte" è organizzata da A.T.T.S. Italvapore in collaborazione con Fondazione Ferrovie dello Stato ed il patrocinio di Enti pubblici locali. Il Porte Aperte ha luogo presso il D.R.S. di Pistoia, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria dell'omonima città. Clicca qui per ottenere tutte le informazioni necessarie su come raggiungere il D.R.S.

Per questo evento, che ha cadenza annuale , viene aperta al pubblico gran parte dell'area ferroviaria che comprendeva l'ex Deposito Locomotive di Pistoia e che adesso è identificato come Deposito Rotabili Storici .

 

 

Come di consueto verranno esposti alcuni rotabili storici restaurati o conservati efficienti anche con il concorso dei volontari di Italvapore. I soci del sodalizio sono a completa disposizione del pubblico per informazioni o curiosità concernenti la storia e la tecnica dei rotabili esposti, oppure per quanto riguarda i compiti e le funzioni svolte da Italvapore per la salvaguarda di tale patrimonio.

L'accesso alla manifestazione è completamente gratuito ed aperto a tutti. Dal momento che l'evento viene organizzato entro un'area ferroviaria di proprietà di Trenitalia e non in un luogo pubblico, si invitano i gentili visitatori a non superare le aree appositamente delimitate, ad attenersi sempre alle indicazioni fornite dallo staff ed in generale ad osservare un comportamento rispettoso verso il materiale rotabile storico esposto, evitando in particolar modo di salire senza autorizzazione su locomotive o carrozze oppure entrare in aree chiuse al pubblico.

 

 Associazione Toscana Treni Storici Italvapore

 

 

 

 Il sito è in aggiornamento ed alcune sezioni sono temporaneamente disabilitate

English version temporarily offline for updates